Vitamin_E_1538063238-300x200

Vitamin E Opinioni, Funziione e Aquisto

La Vitamina D3 appartiene alla vitamina D, ma si distingue specificamente da essa. Per il corpo, è una delle vitamine più importanti che il corpo può fortunatamente produrre se stesso. Tuttavia, l’assorbimento delle “materie prime” è leggermente diverso da quello di altre vitamine. Spieghiamo perché e come una carenza può apparire come.

Che cos’è la Vitamina E?

Se le proprietà corrispondessero davvero a quanto pubblicizzato all’inizio, sarebbe il non-plus-ultra delle vitamine con cui si vive per sempre, è incredibilmente fertile e di incomparabile bellezza. E ‘stato descritto come un top class anti-invecchiamento vitamina e una vitamina della fertilità. La Vitamina, tuttavia, è solo una vitamina protettiva delle cellule che ha proprietà liposolubili e decima le sostanze aggressive nell’organismo, rileva i composti dell’ossigeno come i radicali liberi e li elimina. Ha una funzione protettiva, motivo per cui si trova anche in numerosi prodotti cosmetici e viene aggiunto ad alcune creme e lozioni. Per quanto riguarda la lavorazione, è importante che l’alimento in questione venga lavorato relativamente brevemente e non troppo caldo. Anche se si dimostra relativamente stabile contro il calore, non deve essere esagerato. Si dice quindi che più corto è il calore e più basso è il contenuto di Vitamina, più Vitamina E può essere ottenuta.

Vitamin E Tocopherol

Quali sono i sintomi della carenza di Vitamina E?

La carenza può verificarsi in molti modi diversi, ma è piuttosto raro, come il corpo può memorizzare la vitamina molto bene nel fegato così come nel tessuto adiposo. Spesso sono presenti anche altre malattie quando c’è una carenza. Spesso il sintomo di queste malattie è che il corpo non può più trattare i grassi come dovrebbero. Segni tipici di una carenza, tuttavia, sono la pelle secca e rugosa, problemi di concentrazione e scarse prestazioni. Inoltre, sei sempre stanco e irritabile. Le ferite guariscono peggio e il rischio di arteriosclerosi è aumentato.

Vitamin E Mangel faltige trockene Haut

Come funziona la Vitamina E e quando può aiutarmi?

Simile alla vitamina C, questa vitamina intercetta ed elimina i radicali liberi nel corpo. Questi composti entrano nel corpo senza problemi a causa dell’ambiente regolare o di alcune abitudini di vita e quindi causano problemi all’interno delle cellule. La Vitamina E, tuttavia, assume altri compiti come:

  •  funzioni di protezione delle cellule
  •  rallenta i processi di invecchiamento del corpo
  •  protegge dalle malattie cardiovascolari
  •  assume il controllo delle gonadi

Come viene utilizzato anche all’interno di vari prodotti di bellezza, ha un effetto leggermente diverso sulla pelle in questo modo. Fornisce alla pelle un’umidità sufficiente e accelera notevolmente la guarigione delle ferite. Non per niente è contenuto sia nelle creme da giorno che in quelle solari.

Herz-Kreislauf Zellschutz

Dove è contenuta la Vitamina E?

A differenza di molte altre vitamine, è prodotto solo in alimenti vegetali. Tuttavia, un sufficiente apporto di tocoferolo può essere garantito da una dieta equilibrata se si sa quali alimenti lo contengono. Di seguito abbiamo elencato alcuni degli alimenti, ciascuno nella quantità raccomandata per coprire il fabbisogno giornaliero:

  •  30 millilitri di olio d’oliva
  •  50 grammi di nocciole
  •  70 grammi di margarina
  •  5 millilitri di olio di germe di grano

Oltre alla sua presenza naturale, la vitamina è naturalmente disponibile anche in forma sintetica.

Haselnüsse Olivenöl Margarine

Qual è il fabbisogno giornaliero di Vitamina E per uomini e donne?

La dose giornaliera dipende dal sesso e dall’età. I neonati hanno bisogno solo di circa 3 mg al giorno, mentre i bambini di 4 anni hanno bisogno di circa 8 mg al giorno. Dall’età di 15 anni, 15 mg sono necessari per i ragazzi e 12 mg al giorno per le ragazze. La dose giornaliera per i bambini dai 25 ai 51 anni è di 14 mg per gli uomini e 12 mg per le donne. La necessità poi diminuisce di nuovo con l’età. Le persone di età superiore ai 65 anni, per esempio, hanno bisogno solo 12 o 11 mg al giorno. Le donne incinte, d’altra parte, dovrebbe prendere 13 mg al giorno, mentre le donne che allattano possono anche prendere 17 mg al giorno. Come si può vedere, la tabella di età è molto importante quando si tratta del dosaggio corretto.

C’è un’overdose di Vitamina E?

La sua buona abitudine di essere memorizzati nel corpo è anche un piccolo svantaggio e può portare a problemi se il dosaggio è troppo alto per un periodo di tempo più lungo. Il tocoferolo arricchisce il tessuto adiposo e il plasma sanguigno e vi rimane. Dosi da 300 mg al giorno sono discutibili e non dovrebbero essere prese per un periodo di tempo più lungo. Ciò comporta rischi per la salute. Gli studi hanno anche dimostrato che la Vitamina E può avere un effetto diverso sui fumatori. Ad esempio, il rischio di cancro aumenta se dosi troppo elevate vengono assunte per un periodo di tempo più lungo.

Ci sono prodotti di supporto?

I prodotti di Vitamina E sono disponibili come integratori alimentari, ma devono essere assunti solo su consiglio di un medico a causa del rischio di sovradosaggio. Soprattutto perché la copertura può essere garantita anche da una dieta equilibrata. I preparati sono disponibili principalmente sotto forma di capsule con un contenuto liquido. In alcuni casi sono anche combinati con altre vitamine e possono quindi essere presi insieme senza problemi. Come è una vitamina liposolubile, la forma liquida della capsula è raccomandato perché si lega a un grasso, che rende per un effetto più rapido quando preso.

Caratteristiche scientifiche di qualità

Sono stati intrapresi diversi studi sul tocoferolo. Ce n’era uno della Charité, che si occupa di SLA e di altre malattie di Motoneuro. Un totale di 298 pazienti affetti da SLA hanno partecipato a questo studio, un gruppo riceve 1.000 mg di Vitamina E al giorno e l’altro gruppo riceve un placebo. Nell’ambito della valutazione si è scoperto che la malattia potrebbe essere rallentata dalla somministrazione della vitamina aumentata. Tuttavia, solo se la malattia non aveva già raggiunto uno stadio intermedio o grave. Risultati simili sono stati osservati con dosi più elevate di 2.000 o 5.000 mg al giorno. Non è stato quindi possibile provare un’estensione della durata di vita.

Probabilmente avete visto la ruggine sulla vostra bicicletta o auto. Un simile processo di ossidazione e invecchiamento accelerato si verifica nel vostro corpo quando le cellule sono esposte a molecole chiamate radicali liberi. I radicali liberi indeboliscono e distruggono le cellule sane. Queste molecole possono anche contribuire a malattie cardiache e cancro.

I radicali liberi si formano come risultato dei normali processi corporei. Essi causano danni che abbrevia la vita delle cellule. La Vitamina è un potente antiossidante che può aiutare a ridurre i danni dei radicali liberi e rallentare il processo di invecchiamento delle cellule, secondo il National Institutes of Health (NIH).

Riferimenti a fonti esterne
  1. https://de.wikipedia.org/wiki/Tocopherol
Previous Post
Vitamin_K_1538063683-300x183
Farmaci

Vitamin K Opinioni, Funziione e Aquisto

Next Post
Vitamin_D3_1538062923-300x213
Farmaci

Vitamin D3 Opinioni, Funziione e Aquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *