Spesso lo conosciamo solo sotto il suo altro nome, perché la Vitamina B7 è relativamente raro quello che leggiamo sulle confezioni o sui prodotti, se è contenuta. Il nome più comune è biotina, precedentemente noto anche come vitamina H. Abbiamo dato un’occhiata più da vicino alla ben nota vitamina e spieghiamo di seguito quanto sia importante per il nostro corpo.

Che cos’è la Vitamina B7?

La Vitamina B7 appartiene al gruppo delle vitamine del gruppo B ed è anche conosciuto con il nome di biotina o precedentemente vitamina H. E ‘noto anche come Vitamina B7. Come le altre vitamine del gruppo B, è idrosolubile e svolge un ruolo importante nel corpo quando si tratta della qualità dei capelli, della pelle e delle unghie. Svolge anche un ruolo importante quando si tratta dei componenti del nucleo cellulare e quindi controlla molte funzioni geniche. E ‘anche spesso erroneamente indicato come vitamina B8, che può essere utilizzato per descrivere sia l’acido folico e inositolo e quindi non rappresenta vitamine. E ‘stato scoperto per la prima volta nel 1898 ed è stato dato il suo nome di vitamina H perché è stato utilizzato principalmente per mantenere la pelle sana. gene nel 1901, è stato sviluppato un processo per produrre biotina dai lieviti.

Vitamin B7 Biotin

Quali sono i sintomi della carenza di Vitamina B7?

Se c’è una mancanza di biotina, questo ha un effetto molto rapido su molte cose. In questo modo il metabolismo oscillare, che causa ulteriori problemi. Poiché la biotina influenza il metabolismo dei carboidrati, delle proteine e dei grassi, i problemi sorgono in ogni fase di utilizzo nel corpo. Le cosiddette carbossilasi, controllate dalla biotina, non sono più in grado di svolgere la loro funzione e diventano così estremamente affaticate.

Le persone colpite sono stanche, hanno dolori muscolari e sono ipersensibili a molte cose. Possono verificarsi false sensazioni o addirittura allucinazioni. Nausea e perdita di appetito, d’altra parte, sono ancora la minore nausea. La carenza è particolarmente evidente anche qualche tempo dopo, perché anche quando lo specchio è di nuovo in equilibrio, mostra carenza nelle unghie, che sono fragili, così come i capelli. I livelli di colesterolo sono alti e nel peggiore dei casi ci sono problemi con la funzione cardiaca, sembri pallido e hai difficoltà a muoversi. Tale carenza è causata da varie cause.

Questo di solito può essere raggiunto attraverso una dieta equilibrata, ma a volte ci sono altre condizioni che favoriscono la carenza. I pazienti con sindrome dell’intestino corto, per esempio, sono colpiti, come lo sono quelli che hanno bisogno di dialisi regolare. Le donne in gravidanza che sono predestinate a sviluppare un deficit di biotina, soprattutto nel primo terzo della gravidanza, rappresentano un gruppo particolarmente a rischio. Si presume che durante la gravidanza la biotina è degradato più rapidamente nel corpo, motivo per cui il bisogno è aumentato anche qui.

Vitamin B7 Mangel Stoffwechsel Muskelschmerzen

Come funziona la Vitamina B7 e quando può aiutarmi?

La biotina influenza molti processi nel corpo, motivo per cui è così importante. Ecco una piccola panoramica. Vitamina B7

  •  influenza il metabolismo dei grassi, dei carboidrati e delle Proteine
  •  è quindi essenziale per l’organismo
  •  influenza lo sviluppo di capelli, pelle e unghie
  •  assume rapidamente molte funzioni nel corpo dopo il rilascio
  •  influenza la formazione di coenzimi, che possono formarsi solo quando la biotina è presente nell’organismo
  •  aiuta ad abbattere la leucina, è coinvolto nella lavorazione del glucosio

Quindi è un piccolo tuttofare, ma specifico nei suoi compiti. Senza biotina sufficiente nel corpo, alcuni processi non possono essere promossi e quindi ottenere notevoli problemi con il metabolismo. In medicina, è spesso usato per compensare vari deficit. E ‘spesso contenuto in preparati multivitaminici e previene le malattie metaboliche quando somministrato in dosi maggiori.

Da dove viene la Vitamina B7?

E ‘bene che la Vitamina B7 può essere molto ben fornito dal cibo, in modo che alcuni possono essere coperti dalla dieta. Di seguito sono riportati alcuni alimenti, compreso il contenuto in microgrammi:

  1.  Fegato di manzo (103)
  2.  Lievito secco (200)
  3.  Noci (19)
  4.  Carne bovina e suina (5)
  5.  Mele (1)
  6.  Funghi (12)
  7.  Banane (5)
  8.  Pesce (7)
  9.  Farina di grano integrale (8)

Durante la lavorazione è importante che la vitamina sia relativamente sensibile alla luce, ma non ha problemi di calore. Questo significa che può anche essere elaborato senza problemi fino ad una temperatura di 100 gradi Celsius. Se i prodotti sono conservati correttamente, le perdite durante la cottura sono limitate a meno del 20%.

Vitamin B7 Lebensmittel Trockenhefe

Qual è il fabbisogno giornaliero di Vitamina B7 per uomini e donne?

Quando serve, gli spiriti si dividono, perché non è esattamente conosciuto. A questo proposito mancano studi che provano alcune cose, motivo per cui ci si basa ancora sulle cosiddette considerazioni di plausibilità. Tuttavia, la RDA europea raccomanda una dose di 50 microgrammi al giorno per adulti sani. Il genere e la fascia d’età non giocano un ruolo in questo senso. Qualche anno fa, il valore raccomandato era di 150 microgrammi al giorno. Spesso un dosaggio è dato come necessario, ma dovrebbe essere controllato regolarmente, idealmente da un medico.

C’è un’overdose di Vitamina B7?

Finora, tali fenomeni di sovradosaggio non sono ancora diventati evidenti. Le osservazioni fatte a questo scopo si estendono a test in cui le persone in prova hanno ricevuto una dose di 10 mg per chilogrammo di peso corporeo e sono stati monitorati per diversi anni. Non ci sono stati effetti negativi. Esperimenti sugli animali – l’unica cosa su cui si possono basare le tesi – hanno dimostrato che i ratti hanno sviluppato un leggero sovrappeso durante la somministrazione regolare e soprattutto a lungo termine di biotina. In questi casi, il riassorbimento di un feto si è verificato anche di tanto in tanto. Tuttavia, va osservato che tali osservazioni non sono ancora state fatte nell’uomo e che un’overdose sembra quindi quasi impossibile.

Ci sono prodotti di supporto?

La biotina viene utilizzata in molti modi anche come integratore alimentare, sia individualmente che come prodotto combinato. Il focus principale è l’effetto su capelli, pelle e unghie, per cui il dosaggio è sempre molto diverso. In combinazione con zinco o silice produce buoni risultati.

Caratteristiche di qualità scientifica

I primi studi sulla biotina sono stati condotti in pazienti con SM, dove è stato eseguito un trattamento immunitario del metabolismo con dosi più elevate. Nello studio pilota di due cliniche è stata somministrata ai gruppi di controllo una dose da 100 a 300 mg. Dei 23 pazienti, 21 hanno sperimentato un significativo miglioramento dei sintomi e quindi un buon beneficio potrebbe essere dimostrato nella pratica.

Riferimenti a fonti esterne

 

  1. https://de.wikipedia.org/wiki/Biotin
  2. Annu Rev Nutr. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12055344 2002;22:221-39. Epub 2002 Jan 4.
  3. J Nutr. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28701385 2017 Aug;147(8):1487-1492. doi: 10.3945/jn.116.238956. Epub 2017 Jul 12.